SPC | Statistical Process Control

Il corso si propone di illustrare le applicazioni della statistica al processo produttivo e di fornire le indicazioni operative per il suo corretto ed efficace utilizzo.

Lo Statistical Process Control (SPC – controllo statistico di processo) è uno strumento che applica la statistica di base al controllo dei processi. Un processo è un insieme di persone, materiali, metodi, attrezzature e ambiente che produce un certo risultato.

24 Novembre 2021 | On-line

Sotto controllo, quando si parla di Statistical Process Control, indica che la variazione presente nel sistema studiato è normale al processo e quindi deve essere prevista. Sotto controllo non significa che vada bene, ma semplicemente che è prevedibile. Fuori controllo, quando si parla di Statistical Process Control, indica che il processo è cambiato e la variazione presente è dovuta a qualche influenza esterna o cambiamento di processo. Fuori controllo non è sinonimo di evento negativo, ma semplicemente che un processo è cambiato

Il docente è Giancarlo Melle, grande professionista con notevole esperienza nel settore automotive in generale, e nella supply-chain in particolare.
Destinatari
  • Personale Aziendale (in particolare Responsabili e Tecnici della Qualità, Progettazione e Produzione)
  • Consulenti, Professionisti
Contenuti

• Generalità
• Concetti di base della Statistica
• Presupposto per il funzionamento dell’SPC
• Applicazione
– Cm e Cmk Capacità Macchina
– Pp e Ppk Short Term Capability
– Cp e Cpk Capacità di Processo
• Distribuzione Gaussiana
• La distribuzione dei valori
• Fasi dell’SPC
• Le carte di controllo
– Carte per variabili
– Carte per attributi
– Esempi applicativi
• Conclusioni
• Esempi e casi pratici

Costo

350 euro + IVA