Standard Globali BRC

Gli standard globali BRC forniscono un quadro di riferimento per gestire la sicurezza dei prodotti, l’integrità, la legalità, la qualità e i controlli operativi nell’industria alimentare, degli ingredienti alimentari, della produzione, della lavorazione e del confezionamento.

Pubblicato per la prima volta nel 1998, lo Standard globale BRCGS per la sicurezza alimentare è ora alla sua ottava edizione, essendosi evoluto con il contributo di molti dei principali specialisti mondiali, lo Standard è ben noto e stabilito a livello globale e c’è una suite di altri Standard globali BRC.

L’ambiente di oggi è caratterizzato da un’intensa attività di controllo, ma essere competitivi significa non rimanere mai fermi.

SAI Global vi aiuta a trovare una soluzione per poter progredire con fiducia.

Riconoscimento GFSI

Il BRCGS Food Safety è stato riconosciuto come il primo standard di riferimento al mondo della Global Food Safety Initiative (GFSI) e sviluppato da esperti dell’industria alimentare per rivenditori, produttori e organizzazioni di servizi alimentari.

Garanzia per il cliente

Riconosciuto da molti dei principali rivenditori, produttori, aziende produttrici di ingredienti, organizzazioni di servizi alimentari e trasformatori di alimenti come parte del loro processo di approvazione dei fornitori.

Competenza dei revisori

È necessario uno standard eccezionalmente elevato di competenza dei revisori per soddisfare i rigorosi criteri necessari per la strategia.

Cosa c’è nel BRC Global Standard Food Safety?

Incorporare la cultura della sicurezza alimentare.

Gli standard si concentrano su: incoraggiare lo sviluppo di una cultura della sicurezza dei prodotti; ampliare i requisiti per il monitoraggio ambientale per riflettere la crescente importanza di questa tecnica; incoraggiare i siti a sviluppare ulteriormente i sistemi per la sicurezza e la difesa alimentare; chiarire ulteriormente i requisiti per le zone di produzione ad alto rischio, ad alta manutenzione e ad alto rischio ambientale; fornire maggiore chiarezza per i siti che producono cibo per animali domestici; garantire l’applicabilità globale e il confronto con la Global Food Safety Initiative (GFSI).
Impegno dei dirigenti

Un sistema di gestione della sicurezza alimentare efficace richiede un impegno da parte dei dirigenti di alto livello fin dall’inizio, nell’attuazione e in seguito per ottimizzare il miglioramento continuo, che si basa su una cultura della sicurezza alimentare che deve essere guidata da persone autorevoli.

Il piano di sicurezza alimentare – HACCP

Il BRCGS Food Safety richiede lo sviluppo di un efficace programma di analisi dei rischi e dei punti critici di controllo (HACCP) basato sui principi del sistema del Codex Alimentarius riconosciuto a livello internazionale.

Sistema di gestione della sicurezza alimentare e della qualità

Assicurati che le politiche e le procedure della tua azienda – che costituiscono la base per i controlli di prodotto e di processo necessari per produrre alimenti sicuri – soddisfino le aspettative dei clienti, e assicurati che il personale sia addestrato per garantire una produzione costante. Questi elementi includono, tra l’altro, le specifiche dei prodotti, l’approvazione dei fornitori, la tracciabilità e la gestione degli eventuali problemi, le frodi alimentari, la difesa alimentare e i richiami di prodotti.

Standard del sito

Le aspettative per l’edifico/costruzione, l’ambiente di produzione, il layout e la loro manutenzione, devono essere idonee a garantire condizioni igieniche in tutte le aree di produzione e manipolazione degli alimenti. Queste devono essere supportate da una serie di prerequisiti come la pulizia, il controllo dei parassiti, la gestione dei rifiuti e il controllo dei corpi estranei.

Controllo del prodotto

I processi di progettazione e sviluppo del prodotto assicurano una corretta gestione degli allergeni, salvaguardando la provenienza del prodotto e degli ingredienti, un adeguato imballaggio del prodotto e una efficace / completa ispezione e test del prodotto.

Controllo del processo

L’istituzione e la manutenzione di controlli di processo sicuri, il controllo del peso/volume e la taratura delle apparecchiature, e la garanzia che il piano HACCP documentato sia messo in pratica.

Zone ad alto rischio e ad alto livello e alto rischio ambientale di produzione

Questa sezione della norma si occupa di prodotti a rischio di contaminazione patogena. Per questi prodotti sono necessari ulteriori controlli per garantire la sicurezza.

Impegno del personale

Le organizzazioni sono tenute a garantire che tutto il personale che svolge lavori che incidono sulla sicurezza, la legalità e la qualità dei prodotti sia dimostrabilmente competente a svolgere la propria attività, attraverso la formazione, gli standard di igiene personale e gli adeguati indumenti protettivi forniti in loco.

Standard globale BRC per i materiali da imballaggio

La norma stabilisce i requisiti per la produzione di materiali di imballaggio utilizzati nella produzione e nelle operazioni di confezionamento di alimenti, prodotti di consumo sensibili dal punto di vista igienico (compresi i cosmetici), materie prime e altri prodotti di consumo. Lo standard si basa su un’analisi e valutazione dei rischi (HARA) supportata da elementi del sistema di gestione e dai requisiti per gli standard del sito.

Standard globale BRC per lo stoccaggio e la distribuzione

Lo Standard è stato sviluppato per comprendere tutte le attività che possono influire sulla sicurezza, la qualità e la conformità alla legge dei prodotti immagazzinati e distribuiti e dei servizi aggiuntivi forniti dalle società di stoccaggio e distribuzione. Lo standard si basa sui principi HACCP supportati da elementi del sistema di gestione e requisiti per gli standard del sito e del trasporto.

Gluten Free Certification Program (GFCP)

Lo standard globale GFCP Global Standard si applica solo al controllo della presenza di glutine nella produzione, lavorazione e confezionamento di prodotti senza glutine. Questi includono: alimenti trasformati, sia a marchio proprio che a marchio del cliente: ingredienti per l’uso da parte di società di servizi alimentari, società di catering e produttori di alimenti; alimenti per animali domestici; cosmetici; prodotti naturali per la salute; farmaci. Vantaggi di un sistema di gestione dei prodotti senza glutine: Il risultato a lungo termine dello Standard globale GFCP è quello di promuovere un approccio sistemico per prevenire i problemi che potrebbero danneggiare il consumatore. Se applicato correttamente, il sistema di gestione del sito per prodotti senza glutine (GFMS) fornirà un livello di protezione molto elevato contro i malfunzionamenti e, in caso di problemi, consentirà di identificare e gestire rapidamente i rischi e le anomalie. L’aumento della disponibilità di prodotti senza glutine conformi ai requisiti normativi consentirà l’espansione del mercato e dovrebbe, allo stesso tempo, ridurre l’onere per l’applicazione delle norme da parte del governo. I consumatori ne beneficeranno avendo maggiore fiducia nei loro acquisti, più ampia disponibilità e varietà di scelta.

Contattaci

Parlate con un esperto e scoprite di più su come SAI Global Assurance vi può aiutare a raggiungere livelli di eccellenza.